Caviglia
>
>
Caviglia
La caviglia è una delle articolazioni più sollecitate insieme al ginocchio. Sollecitazioni che diventano più importanti durante l’attività sportiva. Una sua compromissione, anche leggera, potrebbe avere ripercussioni importanti nell’appoggio e nella deambulazione. L’articolazione della caviglia è responsabile dell’estensione dorsale e della flessione plantare. Non permette invece i movimenti di prono/supinazione. Tali movimenti sono assicurati da un altra articolazione presente nel piede; L’articolazione sottoastragalica, tra stragalo e calcagno.
Che cos’è una cavigliera?
Il tutore di caviglia, comunemente chiamato cavigliera, è a tutti gli effetti un sostegno articolare che grazie alla compressione, e talvolta ad appositi rinforzi, assicura stabilità e sicurezza. Le cavigliere possono essere consigliate, in base alla tipologia, sia per l’attività sportiva e lavorativa, quando sono presenti leggere problematiche articolari, che nelle fasi acute, post traumatiche, post operatorie, e riabilitative.
Patologie e utilizzo
Come detto in precedenza, caviglia e ginocchio sono le articolazioni che maggiormente subiscono gli sforzi quotidiani del movimento. Proprio per questo motivo i tutori trovano applicazione in un gran numero di patologie, eccone alcune:
Distorsioni, tendinopatie, artralgie croniche su base artrosica, recupero funzionale post chirurgico, fasciti plantari, tendinopatia achillea, lesione dei legamenti, fratture e microfratture.

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart